Home    Biella regina dei prezzi bassi

Biella si conferma regina dei prezzi bassi, infatti, continua purtroppo il trend negativo dei valori a metro quadro della nostra provincia, aprendo però una possibilità collegata allo smart working. In provincia si possono fare ottimi affari.

Infatti il ricorso sempre più massiccio allo smart working potrebbe provocare un allontanamento dai grandi centri che ospitano gli uffici e le sedi delle grandi aziende. Complici anche le nuove esigenze abitative post lockdown, che privilegiano spazi ampi e aperti, i piccoli centri potrebbero rappresentare una valida alternativa. idealista/news ha preparato la mappa delle province italiane con prezzi al mq al di sotto dei 1000 euro.

Lontano dalle città metropolitane, infatti, è decisamente più semplice trovare appartamenti più spaziosi o addirittura ville con giardino a prezzi molto più bassi rispetto a centri urbani come Roma e Milano, ma anche come Bologna, Firenze o Torino. In tutto, sono ben 21 le province italiane che hanno un prezzo medio di vendita al mq addirittura inferiore ai 1000 euro, da Nord a Sud, passando per il Centro.

Anche la regione più rappresentata in questa speciale lista è del Mezzogiorno: la Sicilia, infatti, piazza addirittura 5 province con prezzi medi delle case al di sotto dei 1000 euro al mq. Si tratta di Caltanissetta (724,43 euro), Enna (835,27 euro), Agrigento (845,44 euro), Ragusa (905,29 euro) e Siracusa (980,63 euro).

Tuttavia, la provincia meno cara d’Italia non è meridionale. Bensì, si tratta di Biella, con un prezzo medio delle case che si aggira attorno ai 650 euro. E il Piemonte è rappresentato anche da altre tre province che si distinguono per i prezzi bassi delle case: Vercelli (831,63 euro/mq), Alessandria (845,81 euro/mq) e Asti (905,45 euro/mq).

Quattro province sotto i 1000 euro al mq per acquistare casa anche in Calabria. Si tratta di Reggio Calabria (849,75 euro), Cosenza (861,91 euro), Crotone (963,05 euro) e Catanzaro (981,16 euro). Tra le province più convenienti per comprare casa si segnala poi anche Isernia (seconda di questa speciale classifica alle spalle di Biella), in Molise, dove servono 721,87 euro al mq per acquistare un immobile residenziale. A poca distanza, a Campobasso, il prezzo medio sale a 971,89 euro al mq.

 

Continua….. (fonte idealista.it)

Condividi:

Related Articles